Imoco Volley Conegliano

Storia

L’Imoco Volley Conegliano è stata fondata nel 2012 per un’idea delle famiglie Maschio, Polo e Garbellotto che hanno voluto regalare una realtà sportiva di alto livello al territorio, scegliendo di puntare su uno sport dai valori cristallini come la pallavolo femminile. La scommessa è stata vinta come dimostrato dal boom di pubblico che ha sempre contraddistinto le stagioni giocate al Palaverde di Villorba dalle “Pantere” gialloblù, capaci di attrarre una media costante di oltre 4000 persone alle partite casalinghe, dato che è stato sempre dal 2012 il record assoluto del volley femminile italiano.
Oltre ai record di pubblico battuti a ripetizione e ai “sold out” al palazzetto, il territorio ha risposto anche in termini di sponsorizzazioni, visto che sono ormai più di 160 i partner commerciali che legano il proprio marchio a Imoco Volley, con una grande rappresentanza delle aziende legate al mondo del vino e al Prosecco in particolare, il prodotto di punta di Conegliano e di tutta la Provincia.
Ma nella recente storia di Imoco Volley spiccano le vittorie sul campo, i 3 scudetti colti nel 2016 in finale con Piacenza e nel 2018 e 2019 in finale con Novara, la Coppa Italia vinta a Firenze nel 2017 e la Supercoppa Italiana conquistata nel 2016, 2018 e 2019.
A livello Europe l’Imoco Volley è vice campione d’Europa con l’approdo nella finale giocata proprio al Palaverde nelle Final Four di Champions League del 2017 e organizzate dal club gialloblù. Nel 2018 le pantere si qualifica terze nelle Final Four di Champions League  giocate a Bucarest. Nel 2019 l’Imoco Volley si conferma ai vertici della pallavolo europea diventando per la seconda volta vice campione d’Europa nella Super finals di Champions League giocate a Berlino.

Supercoppa Italiana 2019